Cerca in hockeypista.it


Archivio completo delle notizie

Archivio delle notizie

Michele Achilli: "Prima pensiamo alla Coppa, poi al campionato" - Scritto da Enrico Giovannelli il 05/01/2015

Il giovane giocatore-allenatore del Maremma Promotion Castiglione predica umiltà, ma non nasconde obiettivi ambiziosi: vincere la Coppa Italia e lottare per la promozione.
In pista è sempre un leone di quelli difficili da addomesticare, e anche in panchina a guidare la squadra non è che scherza. Michele Achilli, nella doppia veste di allenatore-giocatore del Maremma Promotion Castiglione a ben guardare è uno di quelli da tenere d’occhio, dal rendimento assicurato. La squadra biancoceleste dopo l’ottima scorsa annata con il terzo posto finale, è ora in piena lotta promozione per salire nella massima serie, e Michele sta scala...


La squadra under 13 del Sienahockey vince il torneo di Castiglione - Scritto da Hockey SIena il 05/01/2015

La squadra allenata da Roberto Tiezzi batte due volte i padroni di casa del e l'ASD Viareggio in rimonta e si aggiudica il triangolare.
Ancora ttimi risultati per le rappresentative giovanili della società A.S.D Sienahockey di Siena nel torneo Gran Galà di Castiglione della Pescaia. I ragazzi delle squadra under 13 hanno infatti vinto il triangolare con ASD Viareggio e HC Castiglione vincendo la prima partita con i castiglionesi per 3 a 2, lottando non poco con la rappresentativa mista under 13/15 di casa che, forte del fattore campo, passa subito in vantaggio. Il carattere e la voglia dei ragazzi senesi ha per&ogr...


Follonica, Breganze e Hockey UVP trionfano al Trofeo Pedretti di Modena - Scritto da Hockey UVP il 05/01/2015

Doppietta per la società maremmana che porta a casa il primo posto nelle categorie under 13 e under 15, al Breganze l'under 17 e ai padroni di casa l'under 20.
Hanno vinto il prestigioso Trofeo Pedretti, organizzato dall'Hockey UVP Modena e Mirandola, il Follonica, sia in under 13 che in under 15 e  il Breganze in under 17 battendo in finale l'UVP Modena-Mirandola 8-2. Il trofeo più prestigioso, quello della categoria under 20, lo ha conquistato la UVP vincendo 11-1 contro il Follonica. Nelle finaline per il 3° posto, lo Scandiano ha battuto il Bassano per 5-1 nella categoria under 13, mentre nell’under 15 sono saliti sul terzo gr...


Sarzana a Matera per un delicato spareggio salvezza - Scritto da Hockey Sarzana il 04/01/2015

La squadra di Pino Marzella vuole iniziare bene il 2015 con una vittoria e con l’aggancio ai rossoneri in classifica. Grande attesa nella città dei Sassi per il debutto casalingo del “figliol prodigo” Massimo Tataranni.
“Lunedì ci aspetta un clima incandescente, c’è molto fervore a Matera per il debutto casalingo di Massimo Tataranni che dopo 16 anni torna a vestire la maglia della sua città – dichiara il presidente Corona – Personalmente mi auguro che i direttori di gara non si lascino condizionare dai fattori esterni. Noi scendiamo a Matera per giocare la nostra partita con il massimo rispetto per la squadra materana e per i suoi tifosi, ma è nostro intento ...


A San Daniele Po la prima uscita del Valdagno del dopo Tataranni - Scritto da Hockey Valdagno il 04/01/2015

La Recalac Valdagno viaggia verso la provincia di Cremona, ospite dell'Hockey Pieve 010, matricola sorprendente che cerca i punti decisivi per la Coppa Italia.
Con la qualificazione alle finali di Coppa Italia già in tasca dall'ultima partita del 2014, la Recalac Valdagno vuole continuare il suo trend positivo e confermare la terza posizione assoluta dietro al tandem Forte dei Marmi e Breganze. I biancoblu di Vanzo dovranno districarsi nella ragnatela imposta dai lombardi che hanno una tra le migliori difese del campionato (40 reti subite, media di 3,5 a gara), condotta dal tandem Marchini ex Seregno e Pablo Jara ex Correggio. L'attacco invece &...


L'AFP Giovinazzo cerca una vittoria per cominciare bene l’anno nuovo - Scritto da AFP Giovinazzo il 04/01/2015

Tredicesima giornata di A1, biancoverdi opposti al Trissino. Il tecnico Giudice: «La sosta non ci voleva. Dobbiamo continuare la striscia cominciata nel 2014»
Dopo la pausa natalizia torna in campo l’Afp Giovinazzo. Lunedì 5 Gennaio alle 20.45, in occasione dell’ultima giornata di andata, i biancoverdi  se la vedranno sulla pista di casa contro il Gs Hockey Trissino. Nonostante i veneti siano reduci da quattro sconfitte nelle ultime cinque partite, sono ancora in piena bagarre per centrare l’accesso alla final-eight di coppa Italia: «Erano partiti benissimo – spiega Massimo Giudice- poi hanno subito qualche ba...


Il Forte vuole tornare a correre contro il Bassano dell'ex Gimenez - Scritto da Hockey Forte dei Marmi il 04/01/2015

Dopo il KO contro il derby con cui hanno chiuso il 2014, i campioni d'Italia puntano a riprendere la loro marcia trionfale. Di fronte il Bassano con l'ex Gimenez a fianco di Garcia e Aguaron.
Torna l'Hockey al PalaForte e lo fa con una grande sfida molto sentita da ambo le parti: quella tra Alimac Forte dei Marmi e Sind Bassano.Mentre per la squadra di casa si tratta di riprendere la marcia trionfale interrotta nell'ultimo derby, per la squadra ospite si tratta di migliorare la posizione in classifica al termine di questo girone di andata. Ricordiamo che la posizione in  classifica determinerà la griglia per la Coppa Italia che si disputerà a Follonica a cavallo de...


Correggio inizia il 2015 contro il Follonica e con Comin tra i pali - Scritto da Correggio Hockey il 04/01/2015

La società emiliana ha passato un Natale movimentato che ha fatto registrare le uscite di De Pietri e Pellacani e l'arrivo del portiere valdagnese Nicola Comin.
Insolita collocazione per la prima partita del nuovo anno del Correggio Hockey nel campionato di serie A1. Lunedì sera la squadra di Mattia Carboni scende in pista alle 20.45 al palasport di Correggio per l'ultima giornata del girone di andata contro il Follonica.Non sarà una partita come tutte le altre. La pausa natalizia ha portato diverse novità in casa biancorossoblù, complice anche la preoccupante situazione della classifica. La società del presidente Rola...


Nuovo sponsor e grandi ambizioni a Matera: "vogliamo lo scudetto tra i Sassi" - Scritto da Lorenzo Tortorelli il 04/01/2015

Il nuovo presidente Gaetano Casino non usa giri di parole: "L'obiettivo è quello di portare lo scudetto a Matera nel giro di un paio di stagioni". L'arrivo di Tataranni è solo il primo passo.
Il duemilaquindici ha già portato grandi cambiamenti in casa Pattinomania Matera. Ieri mattina, infatti, presso lo showroom della Sinus (che è il nuovo sponsor del team lucano), sono stati presentati i nuovi giocatori e il progetto ambizioso che la neo dirigenza intende realizzare nei prossimi anni.Partendo dalle cariche societarie, il nuovo presidente del sodalizio biancazzurro è Gaetano Casino, titolare della Sinus, con Cristos Xiloyannis che diventa presidente onorario. I...


Ultima di andata in A1, corsa alla Final 8 di Coppa Italia - Scritto da Redazione il 04/01/2015

Lunedì sera si gioca la 13esima giornata di serie A1, la prima dopo il mercato di riparazione e l'ultima del girone di andata. In palio ancora due posti per la Finale di Coppa Italia e la definizione della griglia.
Il campionato di serie A1 scollina: lunedì sera tutte e 14 le squadre della massima serie scendono in pista contemporaneamente per l'ultima giornata del girone di andata. La prima del 2015. La prima dopo la chiusura del mercato che non ha fatto registrare grandi sconvolgimenti ad eccezione del trasferimento della stecca d'oro campione d'Europa Massimo Tataranni dal Valdagno al Matera. Per il resto, almeno per quanto se ne sa fino ad ora, qualche piccolo aggiustamento per risolvere i probl...


L'hockey italiano punta a un 2015 da grande protagonista - Scritto da Redazione il 03/01/2015

L'hockey su pista si lascia alle spalle un 2014 indiscutibilmente straordinario; ma il 2015 non sarà da meno. Ecco perchè.
Nel bene e nel male (ma soprattutto nel bene) l'anno che ci siamo lasciati alle spalle sarà ricordato negli annali del nostro sport, soprattutto per quanto riguarda noi italiani. E' stato l'anno dei grandi trionfi delle squadre azzurre, del titolo europeo senior e del titolo europeo under 17 riconquistati dopo più di un ventennio. E' stato l'anno in cui l'Italia hockeystica ha certificato il proprio ritorno tra le grandi a coronamento di un lungo lavoro che è iniziato molti ...


A Montecchio Precalcino c'è il Vaccari, il torneo più longevo - Scritto da Redazione il 03/01/2015

Sabato e domenica torna a Montecchio Precalcino il torneo "Vaccari" riservato alla categoria under 15 e giunto alla sua 34esima edizione.
Sabato 3 gennaio, apre il sipario il 34° Trofeo Vaccari, torneo provinciale giovanile riservato  alla categoria under15.Quest’anno il torneo si svolge in due giorni (sabato 3 e domenica 4) e partecipano ben otto squadre divise in due gironi.  Una manifestazione all’insegna di una consolidata tradizione che vede nel periodo dell’epifania la locale società bianco-verde del presidente Tiziano Riva organizzare ancora una volta questa importantissima manifestazi...


L'anno nuovo inizia con il Trofeo Pedretti al Palamolza di Modena - Scritto da Hockey UVP il 31/12/2014

Al torneo organizzato dall'Hockey UVP, giunto alla sesta edizione, partecipano 25 squadre in quattro diverse categorie. Si gioca sabato 3 e domenica 4 gennaio.
Fermi i campionati di serie A2 e B, in casa UVP si lavora alacremente per preparare il “Trofeo Luciano Pedretti” giunto alla sesta edizione. Il Trofeo, come ormai tradizione, è riservato alle categorie giovanili e in pochi anni è divenuto la più importante manifestazione hockeystica nazionale del settore giovanile. Il lavoro di questi giorni per i dirigenti e volontari della Villa d’Oro e di Mirandola è davvero imponente. Il “6° Trofeo Luci...


Valdagno smentisce il suo addetto stampa e lo licenzia - Scritto da Redazione il 31/12/2014

Mossa a sorpresa del Valdagno: dopo la pubblicazione dell'intervista a Tataranni su hockeypista.it (ma anche sul profilo facebook del club) il presidente Cracco smentisce e solleva Enrico Acerbi dall'incarico di addetto stampa del club.
"La Società Hockey Valdagno 1938, smentisce assolutamente che abbia problemi economici di qualsiasi natura.L’Atleta Massimo Tataranni è stato pagato di ogni suo avere nei modi e termini prefissati e il giorno 28 dicembre u.s. ha sottoscritto una dichiarazione di non aver più nulla a pretendere dalla Società Hockey Valdagno 1938 e che è libero di tesserarsi dove desidera.La Società e  l’atleta Massimo Tataranni hanno deciso di comune acco...


Tataranni: "Lascio Valdagno con rammarico, ma è la scelta migliore per tutti" - Scritto da Enrico Acerbi il 29/12/2014

Intervista con l'ormai ex bomber del Valdagno che spiega i perchè di un divorzio consensuale dovuto prima di tutto alle momentanee difficoltà economiche della società vicentina.
All'origine dell'insostenibile leggerezza dell'essere vi è, nel lavoro di Milan Kundera, l'unicità della vita: Einmal ist Keinmal; ciò che si verifica una sola volta (Einmal) è come se non fosse accaduto mai (Keinmal). Estremizzando l'argomento, l'esistenza e le scelte che ognuno compie nella breve o lunga durata appaiono, all'autore, del tutto irrilevanti, e in ciò risiede la loro leggerezza.La vità è breve, la giovinezza ancor di più e &l...


Nell'archivio ci sono 11317 notizie in 755 pagine - Scegli la pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - >>

Non c'è ancora un numero sufficiente di commenti per fornire una selezione.
Scrivi il tuo commento su questa notizia!