Cerca in hockeypista.it


Archivio completo delle notizie

Archivio delle notizie

Valdagno-Viareggio, in A1 è già tempo di grandi sfide - Scritto da Redazione il 10/10/2014

Sabato sera si gioca la seconda giornata del massimo campionato e il calendario propone come partita di cartello un confronto che ha segnato gli ultimi anni. Forte dei Marmi e Breganze giocano in casa contro le due rivelazioni della prima giornata, Sarzana e Correggio.
La seconda giornata di serie A1 sarà ancora incompleta a causa delle assenze degli atleti under 20 impegnati agli europei di Valongo con la nazionale italiana; Pieve-Follonica si giocherà il prossimo martedì 28 ottobre. Per il resto, il sabato che ci attende non manca certo di spunti interessanti.Il match clou è Valdagno-CGC Viareggio, una sorta di partita "alla memoria" dei tempi che furono, peraltro molto recenti. In questo campionato le due squadre non sono tra le ...


Italia sul velluto, 7-0 all'Inghilterra e venerdì la semifinale con la Spagna - Scritto da Redazione il 09/10/2014

Gli azzurri non tradiscono e liquidano il quarto di finale contro l'Inghilterra con un 7-0 in scioltezza che non ammette repliche. Venerdì sera alle 20 ora italiana (diretta streaming su CERH TV) la semifinale contro la Spagna. RIGUARDA LA PARTITA - GUARDA LE FOTO
Missione compiuta e semifinale conquistata. L'Italia  centra l'obiettivo minimo di questo europeo U20 in corso a Valongo, entrato nel vivo proprio oggi con l'inizio dei quarti di finale. La squadra di Tommaso Colamaria è la prima semifinalista del torneo avendo battuto l'Inghilterra nel primo quarto di finale. Un successo netto e senza sbavature, testimoniato non solo dal rotondo 7-0 finale, ma anche dal dominio assoluto sulla partita dal primo all'ultimo minuto. Il rischio era quell...


Italia-Andorra 6-3, azzurri secondi nel girone. Adesso i quarti contro l'Inghilterra - Scritto da Redazione il 08/10/2014

L'Italia mantiene l'imbattibilità alla fine della prima fase di un campionato europeo in cui nessuno ha chiuso il girone a punteggio pieno. Giovedì alle 16.30 (ora italiana) il quarto di finale con l'Inghilterra. Ci sarà la Spagna in una ipotetica semifinale. RIGUARDA LA PARTITA - GUARDA LE FOTO
L'Italia vince senza strafare l'ultima partita del girone A e lascia al Portogallo il primo posto del girone per una migliore differenza reti. Contro Andorra finisce 6-3 per gli azzurri che sprecano troppo in attacco e lasciano qualche buco in difesa in cui gli attaccanti andorrani si infilano sapientemente. Il risultato finale è una vittoria con un margine troppo risicato per sperare nel primo posto e il Portogallo fa il suo dovere (subito dopo la partita degli azzurri) battendo la Germa...


Italia stoica: soffre e costringe il Portogallo al pari per 2-2 - Scritto da Redazione il 07/10/2014

Gli azzurri vanno sotto, rimontano e superano i padroni di casa, subiscono il pareggio e portano a casa un pari prezioso più per il morale che per la classifica. Pertegato strepitoso. A fine partita gli shoot out per evitare un possibile spareggio premiano i portoghesi. RIGUARDA LA PARTITA - GUARDA LE FOTO
Partiamo dalla fine del match mettendo in chiaro due cose. Primo: Italia-Portogallo è finita 2-2 ed entrambe le squadre si mettono un punto in classifica. Secondo: gli shoot out che sono stati tirati dopo la partita (e che l'Italia ha "perso") non hanno nessuna influenza sulla partita. Servono soltanto ad evitare un possibile spareggio (o un sorteggio) al termine dei girone nel caso in cui Italia e Portogallo arrivassero pari in tutto (punti, differenza reti, reti fatte, quoziente reti). ...


L'AFP Giovinazzo stecca la prima, passa il Correggio 7-6 - Scritto da AFP Giovinazzo il 07/10/2014

Falsa partenza per l’AFP Giovinazzo che esce sconfitta per 7-6 dal PalaPietri di Correggio. Partita generosa dei ragazzi di Giudice che però non riescono a chiudere una pratica sulla carta più che abbordabile. Sugli scudi Gimenez autore di un poker.
Inizio subito in salita per i biancoverdi che subiscono a freddo l’1-0 ad opera del solito implacabile De Pietri, ma la reazione degli ospiti non si fa attendere e al 5′ trovano il pari con un diagonale di Gimenez. L’AFP cerca di imporre il proprio gioco ma, quando meno te lo aspetti, il bomber rossoblu tira ancora fuori il jolly riportando i suoi in vantaggio al 15′. A ristabilire i valori in pista ci pensa Dagostino con un bolide dalla media distanza che fulmina Pellaca...


L'Italia soffre un po', ma con la Germania finisce 4-2 - Scritto da Redazione il 06/10/2014

Inizia con una vittoria l'europeo under 20 degli azzurri. I tedeschi si arrendono solo nella ripresa, dopo aver rimontato per due volte. L'Italia ha dominato la partita, ma ha commesso troppi errori in attacco. Martedì sera contro il Portogallo (ore 21.30 italiane) non saranno consentiti errori. RIGUARDA LA PARTITA - GUARDA LE FOTO
L'Europeo Under 20 dell'Italia inizia con una vittoria, ma definire quello degli azzurri un successo convincente sarebbe eccedere nei toni. Sono arrivati i tre punti, e questo conta, ma gli azzurri hanno commesso troppi errori; ci può stare contro la Germania (che pure ha dimostrato di essere un'ottima squadra), ma quando avremo di fronte i padroni del Portogallo servirà tutt'altro piglio.Mettiamola così: anche la nazionale senior ad Alcobendas ha avuto i suoi problemi contr...


Sarzana sorprende di nuovo il Valdagno e vince nel finale - Scritto da Hockey Sarzana il 06/10/2014

Vittoria faticosa e sudata e alla fine meritatamente ottenuta da uno splendido Carispezia Sarzana che meglio di così non poteva proprio iniziare la stagione. Contro il fortissimo Valdagno la squadra di Alessandro Cupisti ha regalato una prestazione maiuscola.
“Certe gioie, l'adrenalina di una vittoria insperata, ti ripagano in parte di tutti i sacrifici che giornalmente fai. Era tanto che non piangevo a fine di una partita, ma questa sera mi sono sciolto come un bambino – commenta un emozionatissimo presidente Maurizio Corona a fine partita - E' stata una settimana durissima e lo sarà anche la prossima e la prossima ancora, ma io sarò li a sbattermi per la mia società, per la mia città e anche per chi non capis...


Il Breganze è convincente già all'esordio contro il Matera - Scritto da Hockey Breganze il 06/10/2014

La squadra di Cabestany si impone nettamente sui lucani nonostante le molte assenze e convince il pubblico rossonero che sogna una stagione da protagonista sia in Italia che in Europa. Il tecnico catalano fa esordire in serie A1 anche i ragazzi delle giovanili. GUARDA LE FOTO
Cabestany aveva chiesto i 3 punti, ma che soprattutto la squadra mettesse tutto in campo. Ottiene sia la prima che la seconda cosa. Ma soprattutto ottiene anche i favori del numeroso pubblico del PalaFerrarin, che si stropiccia gli occhi davanti ad un allenatore che fa esordire ragazzi delle giovanili senza avere nessuna paura di mandarli in campo. Ma andiamo con ordine. Oltre alle annunciate assenze di Giulio Cocco e Filippo Compagno, a Valongo con la nazionale per gli europei under 20, la...


De Pietri e Balmaceda trascinano Correggio al successo sul Giovinazzo - Scritto da Correggio Hockey il 06/10/2014

Buona, anzi buonissima, la prima del Correggio Hockey. All'esordio nel campionato di Serie A1 2014-15 di hockey su pista, la squadra di Paolo Ragazzi coglie un successo importante contro una squadra considerata fino alla vigilia di livello superiore. GUARDA LE FOTO
Contro il Giovinazzo finisce 7-6 al termine di una gara sempre sul filo, decisa nel finale dall'accelerazione imposta dai padroni di casa e dai gol di Federico "Pichu" Balmaceda, autore della doppietta che ha sfiancato la resistenza dei pugliesi.E dire che Correggio arrivava a questa partita in condizioni non certo ottimali: assente per squalifica il neo acquisto argentino Victor Bertran (tra l'altro ex del Giovinazzo); ancora a corto di allenamenti una squadra ridisegnata nel corso del mese di ...


Inizia l'Europeo U20 a Valongo, l'Italia sogna il triplete - Scritto da Redazione il 06/10/2014

E' la Germania (oggi alle 18) il primo ostacolo degli azzurri nel gruppo A di qualificazione ai campionati europei under 20 che iniziano oggi a Valongo, in Portogallo. Dopo il titolo senior e quello U17, l'Italia guarda con fiducia a questo ultimo appuntamento continentale. Diretta streaming di tutte le partite su Cerh TV. Guarda la partita live su Cerh TV
Questo pomeriggio si alza il sipario sull'ultimo appuntamento europeo della stagione riservato alle squadre nazionali: il campionato europeo under 20. Si gioca a Valongo, cittadina a 15 km da Porto, la cui squadra di hockey ha vinto lo scudetto nella passata stagione beffando colossi del calibro di Porto e Benfica.Una città che "respira hockey" e che, da oggi e fino a sabato, sarà la capitale dell'hockey continentale. A Valongo saranno otto le squadre a contendersi il titolo, ma so...


Forte dei Marmi e Breganze subito bene, il Valdagno frana a Sarzana - Scritto da Redazione il 05/10/2014

Alla prima uscita in campionato, le favorite per lo scudetto non deludono le attese. Scivola invece il Valdagno che, senza Ordoñez, cade in casa del Sarzana. Sorpresa anche a Correggio dove i locali superano il Giovinazzo. Bene CGC Viareggio e Trissino. HIGHLIGHTS: Sarzana-Valdagno | Breganze-Matera | Lodi-Forte | Correggio-Giovinazzo | CGC Viareggio-Pieve 010 FOTO: Breganze-Matera | Correggio-Giovinazzo | Lodi-Forte
Forte dei Marmi e Breganze non steccano alla prima. I campioni d'Italia passano in scioltezza a Lodi grazie a una prestazione da incorniciare di Pedro Gil che con i sei gol realizzati sabato sera (cinque nel primo tempo) si mette subito al comando della classifica marcatori. Il Lodi non sfigura, dimostra di avere una squadra con ottime potenzialità, ma contro un Forte dei Marmi così in forma è troppo poco per riuscire a reggere. Ancora più agevole il compito del Brega...


Riparte da Correggio l'avventura dell'AFP Giovinazzo - Scritto da AFP Giovinazzo il 04/10/2014

Emiliani ostacolo da non sottovalutare. Massimo Giudice: «Sarà una gara piena di insidie, ma noi siamo pronti». Probabile esordio tra i pali per il neo acquisto Fernandez.
Ricomincia da Correggio l’avventura dell’Indeco Afp Giovinazzo nel massimo campionato di hockey pista. Questa sera alle 20.45 i biancoverdi di Massimo Giudice troveranno sulla loro strada un avversario da non sottovalutare notevolmente rafforzato dagli innesti dell’ex Victor Bertran e dell’argentino Federico Balmaceda, senza dimenticare il bomber Samuele De Pietri, vice capocannoniere dell’ultima A1 con 63 centri.«Sarà una gara piena di insidie – ...


A Sarzana arriva il Valdagno per il match clou della prima giornata - Scritto da Hockey Sarzana il 04/10/2014

Nella passata stagione i liguri si imposero a sorpresa su quella che fu la finalista scudetto. Il Valdagno parte favorito, ma è molto diverso da quello della passata stagione e potrebbe soffrire la compattezza dei rossoneri di Cupisti.
“Aspettiamo il Valdagno per giocarci le nostre carte a viso aperto e sognando di ripetere il miracolo della passata stagione, ma anche consapevoli di trovarci di fronte una delle formazioni più forti di questo campionato - dichiara il presidente Maurizio Corona – La nostra squadra è reduce da un precampionato molto attivo, cinque partite giocate: due contro il CGC Viareggio. una contro il Breganze, una contro il Follonica e una contro l’ UVP Modena. Quattro sconfi...


Matera blinda la porta con Belgiovine per l'esordio a Breganze - Scritto da Lorenzo Tortorelli il 04/10/2014

La dirigenza lucana ha completato in extremis la squadra per la serie A1. Le stelle sono Antezza e Festa (oltre a Marzella in tribuna), mentre in porta andrà l'ex estremo difensore del Giovinazzo. Oggi esordio difficilissimo sulla pista di Breganze.
Due graditi ritorni in casa materana ed un nuovo acquisto. La società della città dei Sassi, alla vigilia della prima giornata del campionato di serie A1 di hockey su pista, annuncia che Michele Xiloyannis ed Emanuele Gaudiano sono nuovamente due atleti della Pattinomania, mentre Tommaso Blegiovine (l’anno scorso a Giovinazzo con Valerio Antezza), è il nuovo numero uno che difenderà i pali della formazione di mister Marzella. Alla vigilia della prima gara di cam...


Il Forte dei Marmi riparte in casa di un Lodi nuovo e con tante incognite - Scritto da Hockey Forte dei Marmi il 04/10/2014

La squadra di Roberto Crudeli, reduce dal successo in Supercoppa, deve fare a meno di Bellè (infortunato) e di Alessandro e Mattia Verona (in nazionale under 20). Affronta un Lodi che ha cambiato tanto, compresa l'identità societaria.
Dopo l'esordio vittorioso in Supercoppa Italiana, i rossoblu del presidente Tosi si apprestano ad iniziare la regular season del campionato di massima serie che li vede campioni in carica.Avversaria di questo debutto del Forte dei Marmi sarà la squadra lombarda del Lodi, compagine profondamente diversa da quella della passata stagione visti gli addii di Platero e dei fratelli Dal Monte e gli arrivi del portiere spagnolo Català, degli ex pratesi Malagoli e Chicco Rossi, a Forte dei ...


Nell'archivio ci sono 11183 notizie in 746 pagine - Scegli la pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - >>

Non c'è ancora un numero sufficiente di commenti per fornire una selezione.
Scrivi il tuo commento su questa notizia!