Ora anche con
ricarica PostePay

Perchè donare?
 Portale Azzurro
 Multimedia
 Rassegna Stampa
 I forum
 Album fotografici
Nessun archivio presente
 Servizi nel sito
Archivio Notizie
Forum di discussione
Links selezionati
 Stagioni precedenti
Stagione 2005-06
Stagione 2006-07
Stagione 2007-08
Stagione 2008-09
Stagione 2009-10
Stagione 2010-11
 Statistiche del sito
Visitatori online:
Visitatori oggi:
Pagine viste oggi:
Il Giornale di Vicenza

Il Breganze di Cogo si assicura Travasino

Redazione - 22-08-2011

Roberto Farina

Il primo dei due nomi nuovi di giocatori di rilievo, attesi dai tifosi di hockey breganzesi dopo le previsioni formulate dalla società, è arrivato. A vestire la casacca rossonera nella prossima stagione sarà, così, Juan Travasino, il forte difensore italo-argentino, proveniente dalle file del Valdagno. Lo annuncia con soddisfazione il presidente del Breganze, Stefano Tognetti, che precisa: «Travasino, che gli intenditori conoscono bene, appetito anche da altre società di vaglia, supplirà alle partenze di Nicoletti e Cocco e si affiancherà ai nostri nazionali Under 20 Riccardo Gnata, Mattia Ghirardello, Stefano Dal Santo e al rientrante breganzese Enrico Sperotto, reduce quest'ultimo da due stagioni nelle quali ha ottenuto, con le squadre cui era stato ceduto in prestito, altrettante promozioni in A1. Inoltre in porta potremo disporre anche di un altro gradito rientro, quello di Mauro Bonatto».
Manca però un'altra pedina. «José Garcia dovrebbe portarci dall'Argentina un giovane ma valido attaccante, secondo le promesse. Stiamo trattando. Solo dopo potremo ritenere chiusa la campagna acquisti. Vorrei aggiungere che la nostra società si è data un obiettivo primario: rendere protagonisti sempre di più i giovani del vivaio rossonero, creando le condizioni per cui possano esprimersi ad alti livelli. Per ottenere questo ci sembra importante affiancare loro atleti che li possano far maturare. Juan Travasino è fra questi. Ricordiamo che nella stagione passata avevamo sei giocatori fra stranieri ed italiani non breganzesi. Quest'anno dovremmo fermarci a tre, offrendo con ciò opportunità da sfruttare per più giovani atleti locali». E intanto è ormai ufficiale l'ingaggio di Tiziano Cogo. «Certo, l'accordo lo abbiano raggiunto nei giorni scorsi, dopo aver ringraziato Franco Vanzo per quanto ha fatto nella passata stagione. Cogo è una vecchia buona conoscenza dell'hockey breganzese, che conosce bene per avervi giocato e allenato per una stagione e mezza, pochi anni orsono. È caricato e potrà far bene. Glielo auguriamo di cuore, assieme ai tifosi».