Ora anche con
ricarica PostePay

Perchè donare?
 Portale Azzurro
 Multimedia
 Rassegna Stampa
 I forum
 Album fotografici
Nessun archivio presente
 Servizi nel sito
Archivio Notizie
Forum di discussione
Links selezionati
 Stagioni precedenti
Stagione 2005-06
Stagione 2006-07
Stagione 2007-08
Stagione 2008-09
Stagione 2009-10
Stagione 2010-11
 Statistiche del sito
Visitatori online:
Visitatori oggi:
Pagine viste oggi:
coppe europee

Il Forte dei Marmi torna in Europa al posto del Breganze

Redazione - 26-07-2011
Torna in Europa dopo 8 anni il Forte dei Marmi che sostituirà in Coppa Cers il Breganze che ha rinunciato alla seconda coppa continentale per club. I versiliesi giocarono l’ultima partita (secondo turno) nella stagione 2002-03 contro i catalani del Noia. La prima partecipazione alla Coppa Cers risale all’85-’86 quando i rossoblù uscirono in semifinale contro il Bassano ’54.

Restano quindi 8 i club italiani impegnati nelle Coppe Europee. In Eurolega Cgc Viareggio, Valdagno e Amatori Sporting Lodi. Mentre giocheranno in Coppa Cers Bassano ’54, Forte dei Marmi, Molfetta, Sarzana e Seregno.

Si ricorda che la Cerh per la stagione 2011/2012 al fine di determinare i club partecipanti alle Coppe Europee ha deciso di abolire il criterio di ranking per singolo club, sostituendolo con un ranking per nazioni che verrà ricalcolato di anno in anno. Ad ogni nazione, quindi, viene riservato un certo numero di posti nelle Coppe (massimo 5 in Eurolega), sta poi alle singole Federazioni nazionali stabilire i criteri, fatta salva la partecipazione obbligatoria del club detentore dell’Eurolega e del vincitore del titolo nazionale. All’Italia per la stagione 2011-2012 sono stati riservati 3 posti in Eurolega e 5 posti in Coppa Cers.
La giunta della Lega Nazionale Hockey ha deliberato che avranno diritto alla partecipazione all’Eurolega: 1) il club campione d’Italia 2) il club finalista dei playoff scudetto 3) il club vincitore della Coppa Italia.
Nel caso in cui il vincitore della Coppa Italia coincida con una squadra che ha già il diritto partecipativo in Eurolega, il posto sarà assegnato alla squadra migliore classificata in fase regolare che non sia già impegnata in Eurolega.
Per quanto riguarda la Coppa Cers parteciperanno le 5 squadre meglio classificate in regular season dopo le aventi titolo in Eurolega.